Strumentazione a LED
(Light Emitting Dione)

IL LED è uno strumento innovativo (tecnologia di derivazione aeronautica), non invasivo, che emette una luce (lunghezza d'onda pari a 880 nm) in grado di sfruttare la capacità delle cellule di captare e interagire con i segnali luminosi, inducendo una risposta biologica nei tessuti trattati.
Questo complesso fenomeno biologico, che prende il nome di foto-biomodulazione, offre interessanti possibilità terapeutiche nei seguenti settori:

DERMATOLOGIA
  • trattamento e prevenzione dei danni da invecchiamento cutaneo: miglioramento della "texture cutanea", riduzione della profondità delle rughe, riduzione della iperpigmentazione cutanea, effetto antinfiammatorio (riduzione dell'eritema solare)

  • trattamento delle cicatrici (cheloidi, cicatrici ipertrofiche) e delle ulcere cutanee: accelerazione dei processi di guarigione delle ferite e modulazione sui disturbi della cicatrizzazione (aumento della velocità e miglioramento della qualità della riparazione dei tessuti di superficie)

Led